Sede legale:
via Plateja, 117 - Taranto
Tel. 099 9943135 - 099 9943045
Cell. 320 7860081
immobiliarecambiocasa@gmail.com
Unità Locale:
Via Lombardia, 63 - Taranto
Tel. 099 7304706
cambiocasata@gmail.com
Punto informazioni:
Via Trieste, 35/a - Leporano (Ta)
CERCA
Cerca il tuo immobile
Tipologia Immobile
Comune
Superfice (mq)
Locali
Prezzo (€)
Non trovi quello che cerchi?
Scheda Notizia

Il monito di Confedilizia: “Chi colpisce l’immobiliare colpisce l’intera economia”

Data di pubblicazione 22/12/2016

Tutelare il mercato immobiliare in Italia per salvaguardare l’intera economia nazionale: non lo dicono solo gli addetti ai lavori ma anche gli stessi economisti. Una tesi ampiamente condivisa da Cambio Casa, leader tra le agenzie immobiliari a Taranto e fortemente sostenuta da Confedilizia – la Confederazione Italiana Proprietà Immobiliare - che sottolinea l’importanza del contributo fornito da questo settore per bocca del suo presidente Giorgio Spaziani Testa. Un settore i cui dati ufficiali danno in ripresa rispetto agli anni precedenti.

 

Il numero uno di Confedilizia torna a chiedere alle istituzioni maggiore attenzione nei confronti dell’intero comparto, la cui forza è indubbiamente quella di generare crescita e sviluppo. E in effetti l’immobiliare in Italia ha da sempre rappresentato un caposaldo per il sistema Paese, in grado di muovere l’intera economia grazie alla sua capacità di far crescere tutte le attività ad esso collegate.

 

Per queste ragioni è fondamentale adottare misure legislative urgenti ma oculate, e che non ostacolino la sua ripresa. Una tendenza questa che purtroppo si è perpetrata negli ultimi anni a causa di scellerate decisioni politiche, che hanno di fatto appesantito la pressione fiscale sugli immobili in Italia. E pur riconoscendo la validità di alcune misure adottate recentemente, come ad esempio le detrazioni fiscali per gli interventi antisismici e per quelli di risparmio energetico, Testa non nasconde il suo disappunto per la mancata discussione di alcuni provvedimenti contenuti nella Legge di Bilancio 2017. La caduta del governo Renzi ha difatti precluso la possibilità di esaminare un numero cospicuo di emendamenti della manovra finanziaria, in quanto il testo della legge è stato approvato dalla Senato così come uscito dalla Camera.

 

Rimane comunque una certezza di fondo avvalorata da un dato di fatto oggettivo: il periodo attuale è indubbiamente uno dei più favorevoli negli ultimi tempi per tornare ad investire negli immobili. Ne abbiamo discusso largamente negli articoli precedenti, sottolineando una fase congiunturale positiva caratterizzata da un calo generale dei prezzi, che sembra possa essere confermata anche nei primi mesi del 2017. Per questo Immobiliare Cambio Casa invita i suoi visitatori a valutare le sue interessanti proposte di appartamenti in vendita a Taranto, ville, locali commerciali e uffici presenti in tutta la provincia tarantina, anche con soluzioni vantaggiose di locazione.

Autore
Alessandro Farucci
Questo sito utilizza cookie di profilazione, propri o di altri siti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie CLICCA QUI.
Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all’uso dei cookie OK